Delacroix


Il massacro di Scio La libertà che guida il popolo Donne di Algeri La morte di Sardanapalo (video)


torna indietro: Artisti

Donne di Algeri

Storia dell'arte  >  Artisti

Donne di Algeri nei loro appartamenti è un quadro conservato al Lovre, dipinto da Delacroix nel 1834. In un interno in penobra si scorgono tre donne sedute e una nera in piedi, vista di spalle, mentre sta per uscire. E' un quadro che affascina per la luce che rimbalza, accende i colori, fa risplendere i bianchi. Tutto si compone in modo armonioso e si respira un clima di silenzio, calma e sensualità, le figure sono assorte nel loro languore.
Emerge la resa delle pennellate che costruiscono le forme e la freschezza della perfetta combinazione dei toni. Sulle pareti, sulle stoffe e in vari punti del quadro si nota lo studio dei riflessi colorati accostati tra loro in modo da ottenere la massima luminosità. E' presente una sperimentazione che precede quella sulla divisione dei colori che sarà propria dell'Impressionismo.

I tendaggi, le stoffe, i costumi e i particolari d'ambiente, concorrono a ricostruire l'incantevole interno algerino. Il fascino dell'esotismo, inteso anche come fuga verso altri mondi, rifiuto della civiltà occidentale e del "progresso", o anche verso altri stili di vita, alternativi a quello occidentale, è un elemento tipicamente romantico.
L'opera, esposta al Salon del 1834 ha destato grande ammirazione, e, anche se Delacroix non voleva separarsene, venne poi acquistata da Luigi Filippo pe la somma di 2.400 franchi.
E' uno dei capolavori più belli di tutti i tempi, ha rappresentato un modello per molti artisti moderni. Picasso ne ha eseguito quindici variazioni. Ora è conservato al Louvre.

 

Approfondimenti:Delacroix, donna, esotismo, .

Stile:Romanticismo, Ottocento.

Per saperne di più sulla città di: Parigi, Louvre

 



Per informazioni su questi dipinti clicca qui.

 


Eugéne Delacroix. Donne di Algeri nei loro appartamenti. 1834. Olio sui tela. cm. 1,80X2,29. Parigi, Louvre

disegni da colorare

 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK