Il Liberty a Cesenatico


I primi stabilimenti balneari a Cesenatico


torna indietro: Cesenatico

Il Liberty a Cesenatico

Turismo d'arte  >  Cesenatico

La comparsa dello stile Liberty a Cesenatico è collegata agli importanti fattori di cambiamento che investirono le abitudini sociali nell'Italia della Belle époque. Il nuovo linguaggio estetico, espressione dell'atteggiamento di ottimismo e pensieratezza di quegli anni, trova una facile diffusione nei centri di vacanza come i nascenti stabilimenti balneari della riviera romagnola. Di questi, primo tra tutti è Rimini, ma subito dopo sopraggiunge Cesenatico, dove il nuovo stile si manifesta attraverso le sue tipiche desinenze: la moda, la grafica pubblicitaria, l'architettura, l'urbanistica, la decorazione, l'arredamento e il design.

lo stile Liberty a Cesenatico accompagna quindi la nascita del turismo balneare, un'"industria novella" promossa fin dal 1877 dal Consiglio Comunale e che diventerà ben presto la più importante risorsa economica della città.
Se nei campi come la moda, l'arredamento e il design, gli esempi sono rintracciabili attraverso la documentazione fotografica o dispersi nei negozi di
antiquariato, a cesenatico non mancano importanti testimonianze di questo stile nei settori dell'edilizia e della grafica.

Nel campo dell'architettura e dell'urbanistica, a Cesenatico lo stile Liberty è preceduto dal gusto eclettico e orientaleggiante del primo stabilimento
balneare, costruito da Giuseppe Bravetti del 1878, ma la vera "ondata" d'ingresso del nuovo stile va collocata a partire dal 1903, quando il Comune di
Cesenatico concesse gratuitamente lotti edificabili nell'area a destra del porto per la costruzione di residenze per turisti. Si tratta dei cosiddetti "villini", tipiche abitazioni delle quali resta ancora qualche esempio, nonostante le distruzioni dovute ai bombardamenti della seconda guerra mondiale. Oltre alla documentazione offerta dalle fotografie d'epoca, negli esemplari rimasti sono ancora visibili forme, strutture, decorazioni, alcuni villini sono ancora ben conservati, come Villa Pompili o l'abitazione di Viale Garibaldi 5.

L'arte della grafica pubblicitaria è un altro importante canale espressivo attraverso il quale si diffonde il Liberty a Cesenatico. Celebri soprattutto
sono i manifesti di Roberto Franzoni, dedicati ai "bagni di mare" e alla località turistica di Cesenatico.

 

 

Approfondimenti:stile, architettura, decorazione, .

Stile:Liberty.

Per saperne di più sulla città di: Cesenatico

 



Per informazioni su questi dipinti clicca qui.

 



 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK