E


eburneo egida embrice encausto epifania erma esedra estrusione etera eterodosso etimasia


torna indietro: Glossario termini artistici

etera

Storia dell'arte  >  Glossario termini artistici

Etera:

s. f. ‘nell'antica Grecia, donna di vita galante; cortigiana’. Gr. hetáira, d'orig. indeur. “Si diffuse [tra l'Otto e il Novecento], per motivi eufemistici. “Etèra: bella parola greca, rimasta viva sino a noi; letteralmente vuol dire compagna, amica: e in Atene così si chiamavano le belle donne, libere da vincolo matrimoniale, ministre geniali del piacere. Aspasia, amante di Pericle, Frine, Diotima a cui Socrate chiedeva notizie filosofiche su la natura d'amore, erano etere. Nome da vero più geniali che la volgare voce cocotte (di gran consumo in Italia, almeno finché la Francia non ce ne avrà suggerita un'altra) pur non essendo gran divario nella sostanza della cosa” (1905, Panz. Diz.).

 

Approfondimenti:etera, donna, Frine, Prassitele, .

Stile:Arte greca.

 



Per informazioni su questi dipinti clicca qui.

 


Prassitele. Afrodite Cnidia. copia romana in marmo. Coll. Ludovisi. Sembra che la modella di Prassitele per quest'opera sia stata Frine.



 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK