C


campata canopo cantoria cappella capriata capriccio cardo cariatide carta cartiglio cartone-cartone animato casettone cassettonato catasto catecumeno catino absidale cavea cenotafio centina centuria chiave di volta chiostro chitone clinker coevo compendiario concio coro cosmopolita costolone cripta cupola


torna indietro: Glossario termini artistici

catasto

Storia dell'arte  >  Glossario termini artistici

Catasto:

s. m. ‘inventario delle proprietà immobiliari di un comune o d'una provincia’ (catasticum è attest. nel lat. mediev. di Venezia del 1185 nel sign. di ‘registro di contratti’: Cortelazzo Infl. greco, p. 57;

it. catasto: 1385 a Fabriano e, in forma lat., a Firenze, preceduto da catastro negli Statuti di Perugia del 1342). Gr. tardo katástichon, da katá (in senso distributivo) e stichós ‘rigo’, e nella terminologia tributaria ‘ruolo fiscale, che porta il nome d'una parcella, e non d'un contribuente’. La vc. si è irradiata da Venezia, e forse anche dall'area dell'Esarcato e della Pentapoli.

Felice Brancacci, committente dei famosi affreschi di Masaccio nell'omonima cappella della Chiesa del Carmine di Firenze, sembra sia stato uno dei promotori del primo catasto moderno. (N.d.r.)

 

A. Severi, A. Cocchi

 

Approfondimenti:catasto, Masaccio, tributo, .

Stile:Quattrocento.

Per saperne di più sulla città di: Firenze

 



Per informazioni su questi dipinti clicca qui.

 


Masaccio. Il tributo. 1424-28 Affresco. Firenze, Chiesa del Carmine, Cappella Brancacci, parete sinistra, registro superiore



 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK