Home  /  Artisti  /  Picasso

Autoritratto di Praga, 1907

Contemporaneo all'esecuzione delle Demioselles d'Avignon è l'Autoritratto che Picasso realizza nel 1907 e conservato alla Nàrodnì Galerie di Praga. Questa ennesima interpretazione del suo viso, dopo l'assimilazione dell'arte africana e in piena fase sperimentale di quello che sarà il cubismo, somiglia sia al Ritratto di Gertrude Stein, di poco precedente, sia alle demoiselles.
Gli occhi "egizi", la fisionomia tradotta in volumi squadrati e geometrizzati, l'eccessivo aggetto del naso e dei piani costruttivi sono gli stessi. La forte determinazione dell'artista, impegnato in questa difficile fase creativa, è rivelata anche dai contorni neri e dalle pennellate "costruttive".

A. Cocchi


Bibliografia

Gertrude Stein, Picasso. Adelphi 1973
E. Bernini R. Rota, Eikon. Guida alla storia dell'arte. vol. 3 Laterza, Roma-Bari 1999
E. Bernini R. Rota A regola d'arte. vol 5 Il Novecento. Laterza, Roma-Bari 2001
G. Dorfles, A. Vettese Il Novecento. Protagonisti e movimenti. Atlas, Milano 2006
F. Galluzzi Pablo Picasso Giunti, Firenze 2002
G.G. Lemaire, Picasso Dossier Art n.19 Giunti, Firenze 1987
G. Cricco, F. P. Di Teodoro, Itinerario nell'arte vol 3. Zanichelli ed. seconda edizione

   
Approfondimenti
Loading…