Tondi Chigi

Nel 1510 Agostino Chigi incarica Raffaello di eseguire i disegni per due rilievi di bronzo la cui esecuzione scuoltorea venne affidata all'orafo Cesarino da Perugia. Si tratta dei tondi con L'incredulità di San Tommaso e il Cristo al Limbo, destinati alla Cappella Chigi della chiesa romana di Santa Maria della Pace. Ora sono entrambi conservati presso L'Abbazia di Chiaravalle a Milano.
I due tondi bronzei dovevano far parte di un preciso programma iconografico sul tema della Resurrezione di Cristo. Andavano disposti sotto le immagini delle Sibille, affrescate sul prospetto della cappella.
Raffaello aveva iniziato a dedicarsi a questo lavoro fin dal 1511, prima di essere incaricato dallo stesso Chigi di affrescare la celebre Galatea, e i suoi disegni oggi si trovano agli Uffizi.

 

 

A. Cocchi


Bibliografia e sitografia

R. Bartalini. Le occasioni del Sodoma. dalla Milano di Leonardo alla Roma di Raffaello. Donzelli Editore, Roma, 1996
P. De vecchi, M. Prisco L'opera completa di Raffaello in Classici dell'arte Rizzoli, Milano 1966
C. Strinati Raffaello Dossier Art n. 97 Giunti, Firenze 1995
G. Cricco, F. P. Di Teodoro Itinerario mnell'arte. Vol. 3 Dal Rinascimento al Manierismo. Zanichelli Editore, Ozzano Emilia  2006
Vivere l'arte. A cura di C. Fumarco e L. Beltrame. Vol. 2 Dal Rinascimento al Rococò. Bruno Mondadori Editore, Verona 2008
La Nuova Enciclopedia dell’arte Garzanti, Giunti, Firenze 1986
R. Bossaglia Storia dell'arte. Vol 2 Dal Rinascimento al Barocco al Rococò. Principato Editrice, Milano 2003.
P. Adorno, A. Mastrangelo Arte. Correnti e artisti vol.II
F. Negri Arnoldi Storia dell'arte vol III
E. Bernini, R. Rota Eikon guida alla storia dell'arte. Vol. 2 Dal Quattrocento al Seicento. Editori Laterza, Bari 2006
G. Dorfles, S. Buganza, J. Stoppa Storia dell'arte. Vol. 2 Dal Quattrocento al Settecento. Istituto Italiano Edizioni Atlas, Begamo 2006

Approfondimenti
Loading…