Serliana

finestra a tre luci, quella centrale archivoltata e quelle laterali architravate,  ideata da Sebastiano Serlio che la illustra ne Il primo libro dell’architettura, Venezia 1551, ma già nota nell’antichità, Raffaello è il primo a darne una rappresentazione pittorica nell’Incendio di Borgo. Giulio Romano la diffonderà in area padana e Palladio ne farà uno dei principali motivi delle sue composizioni.

A. Severi

Approfondimenti
Loading…