Valle d'Aosta


Arte nella bassa valle della Dora Baltea Età romana in Valle d'Aosta I Castelli della Valle d'Aosta Il Medioevo in Valle d'Aosta Itinerari storico-artistici in valle d'Aosta Le torri della Valle d'Aosta L'Età feudale in Valle d'Aosta Preistoria e protostoria in Valle d'Aosta Turismo archeologico in Valle d'Aosta


torna indietro: Turismo d'arte

Il Medioevo in Valle d'Aosta

Colpo d'occhio  >  Turismo d'arte

L'Età medievale ha rappresentato per la Valle d'Aosta un grande momento di splendore culturale ed artistico, raggiungendo in molti campi altissimi livelli di qualità. Le architetture militari, rappresentate da torri e castelli e le costruzioni religiose, oltre al sistema delle infrastrutture realizzate tra l'XI e il XIV secolohanno ridefinito il territorio della Valle d'Aosta nella forma visibile ancora oggi.

La fase altomedievale, caratterizzata dalle invasioni e da continui distruzioni e rifacimenti, è invece più difficile da identificare, ricostruibile da poche e frammentarie testimonianze artistiche. Possiamo però traccianne una collocazione cronologica, poichè si manifesta dalla crisi politica e militare  della tarda età imperiale e si conclude con la prima metà del X secolo, in corrispondenza all'invasione dei Saraceni e dei Magiari.

Il percorso di rinascita culturale ed artistica  della Valle d'Aosta inizia dopo l'anno Mille, con la definitiva cacciata dei Saraceni, quando si assistette alla ripresa economica di tutta la regione.
Lo svilupparsi del feudalesimo e l'importanza crescente della via Francigena, erede della romana via delle Gallie, facilitarono un impulso costruttivo e creativo di grande portata che giunse fino alla fine del XV secolo. In questo processo grande rilievo hanno avuto alcune figure di
mecenati come il vescovo Anselmo I e i diversi signori locali, tra i quali i signori di Bard, i conti di Challant, i duchi di Savoia, e altri. Le principali testimonianze artistiche del medioevo in Valle d'Aosta sono: le torri, i castelli, i luoghi di culto, le opere di oreficeria
e le sculture in legno (ognuna di esse può essere analizzate a parte tramite i link).

 

Approfondimenti:turismo, castello, torre, fortezza, borgo, .

Stile:Arte del Medio Evo.

Per saperne di più sulla città di: Valle d'Aosta

 



Per informazioni su questi dipinti clicca qui.

 



 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK