Seicento


La pluralità di stili nel Seicento I precedenti culturali dell'arte del Seicento I centri artistici del Seicento in Italia Roma nel Seicento Bologna nel Seicento Napoli nel Seicento Firenze nel Seicento


Opere di questo stile

torna indietro: Stili

I centri artistici del Seicento in Italia

Storia dell'arte  >  Stili

Nonostante la generale diffusione culturale ed artistica tende a caratterizzare il secolo XVII, in alcuni centri d'Italia il Seicento nell'arte è stato secondario rispetto ad altri periodi storici.
Per esempio, a Venezia il '400 e il '500 sono stasti secoli molto interessanti, ma il '600 è meno importante, poiché in questo momento la città non tiene il passo con altri centri culturali che raggiungono livelli diversi.

In Italia i centri artistici più importanti del '600 sono:

Roma,

Bologna,

Napoli,

Firenze

La loro posizione dominante è direttamente connessa alla presenza delle maggiori personalità artistiche del momento: Caravaggio, Bernini e Borromini, Cortona, i Carracci, oppure, come nel caso di Firenze, è dovuta ad una particolare situazione culturale.

A. Cocchi


Bibliografia:

A. Ottani Cavina. Dal ciclo di lezioni tenute presso L'università di Bologna, Dipartimento Arti Visive, Corso di Storia delle Arti a.s. 1984-85. Problemi dell'arte figurativa nei secoli XVII e XVIII
La storia dell'arte raccontata da E. H. Gombrich. Leonardo editore. Roma 1995
AA.VV. Moduli di arte - E - Dal neoclassicismo alle avanguardie. Electa - Bruno Mondadori, 2000
G. Cricco F.P. Di Teodoro. Itinerario nell'arte. Vol 3. Dall'età dei lumi ai giorni nostri. Zanichelli editore, Bologna 2005
G. Dorfles, F. Larocci, A. Vettese. Storia dell'arte. Vol. 3. L'Ottocento. Istituto Italiano Atlas Edizioni. Orio del Serio 2008
La Nuova Enciclopedia dell'Arte Garzanti, 1986
G. Cricco, F. Di Teodoro, Itinerario nell’arte, vol. 4, Zanichelli Bologna 2004

 


 

 

Stile:Seicento.

 



Per informazioni su questi dipinti clicca qui.

 



 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK