Periodo predinastico


Periodo predinastico

Il Periodo predinastico inizia dalla preistoria e va fino al 3.000 a. C. circa, e si passa dalla prima divisione in tribù e in città-stato, governate da capi-tribù e re, fino all'unione in un unico regno, in cui si avvia il periodo arcaico.

Verso il 5.000 a. C. il clima cominciò a inaridirsi per avvicinarsi sempre più a quello attuale, e le popolazioni, costantemente in lotta per la loro sopravvivenza, cercarono rifugio nella Valle del Nilo, che offriva condizioni di vita più favorevoli.
Nacquero così i primi agglomerati proto-urbani che si stabilirono in due aree precise: a nord (Basso Nilo) e a sud (Alto Nilo).
A sud gli stanziamenti avvennero in una regione situata a monte della futura città di Tebe, a nord nella parte occidentale del Delta nilotico e nel Fayum, la verde regione in cui un ramo del Nilo forma il lago Qarun.
I due gruppi si svilupparono in modo diverso e indipendente dando un'impronta dualistica all'Egitto, che sarà ben presto chiamato ''il doppio paese'' o ''le due terre''.
La vita di queste prime comunità si svolse con un ordine e un'organizzazione sociale. Si definisce così la figura del capo che si trasformerà in seguito nel re: colui che garantirà la sopravvivenza del suo popolo, organizzerà il lavoro e la difesa contro i nemici esterni.
La creazione di un re e quella di un potere centralizzato furono gli elementi che permisero in Egitto la formazione dello stato dinastico.
Questa fase di formazione della civiltà egizia è detta periodo predinastico e giunge fino al momento in cui i due regni vengono unificati sotto un unico capo: il re Narmer.

A.Cocchi


Bibliografia e sitografia.

AA.VV. La Storia dell'Arte. Le prime civiltà. Electa editore. Milano, 2006
AA.VV. Egitto. Archeologia e storia. Vol. I Folio editrice
G. Cricco, F.P. Di Teodoro Itinerari nell'arte. Vol. I. Zanichelli editore, Bologna 2003
E. Bernini, R. Rota Eikon. Guida alla storia dell'arte. Vol.I. Editori Laterza, Bari, 2005
M. D. Appia Egitto. L'avventura dei Faraoni fra storia e archeologia. Fabbri Editori, I fasc.
F. Negri Arnoldi Storia dell'arte vol I. Gruppo editoriale Fabbri, Milano 1985
P. Adorno, A. Mastrangelo Arte. Correnti e artisti. Vol. I. Casa editrice G. D'Anna, Firenze 1994
N. Frapiccini, N. Giustozzi. La geografia dell'arte. Vol.1 Hoepli editore, Milano 2004
S. Pernigotti Gli artisti nell'antico Egitto Dossier in Archeo. Attualità del passato. anno XVII n.1 (191) gennaio 2001
www.francescomorante.it
www. Grandeportale-artecultura.it

 

Approfondimenti:Egizi, Civiltà, archeologia, città, urbanistica, egittologia.

Stile:Arte egizia.

Per saperne di più sulla città di: Egitto

 



Per informazioni su questi dipinti clicca qui.

 



 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK