Giotto


L'insegnamento di Giotto Il cantiere degli affreschi di Assisi Storie di San Francesco Il dono del mantello Il miracolo della fonte L'approvazione della Regola Predica davanti a Onorio III Il Presepe di Greccio La morte del cavaliere di Celano L'omaggio di un semplice Giotto e il giottismo a Padova La Cappella Scrovegni (video) Affreschi della Cappella Scrovegni Gioacchino tra i pastori Il bacio di Giuda Compianto sul Cristo morto Crocifisso di Santa Maria Novella Giotto a Napoli Cronologia di Giotto


torna indietro: Artisti

Giotto a Napoli

Storia dell'arte  >  Artisti

La presenza di Giotto a Napoli è documentata tra il 1328 e il 1333.
Il grande pittore toscano insieme agli artisti della sua bottega era stato ospitato presso la corte angioina su invito di re Roberto il Saggio per eseguire gli affreschi nella Cappella Palatina di Castel Nuovo, detto anche Maschio Angioino.

Il ciclo giottesco è andato distrutto nel '400, sono rimaste solo poche tracce.
Altri interventi di Giotto a Napoli sono stati rintracciati nella Chiesa e nel Convento di Santa Chiara.

A. Cocchi


Bibliografia

R. Middione Il segno del trionfo in Bell'Italia n 214 febbraio 2004. Giorgio Mondadori, Milano
E.Bacceschi L'opera completa di Giotto. Classici dell'arte Rizzoli. Milano 1966
Antonio Pucci. Il Centiloquio, Firenze 1373
A. Magistà. Così ne parlano i contemporanei, in: Il romanzo della pittura. Giotto e i maestri del Trecento. Suppl. a La Repubblica del 26/10/1988
S, malatesta. L'uomo che parlava la lingua dei mercanti, in: Il romanzo della pittura. Giotto. Suppl. a La Repubblica del 26/10/1988
A. Tomei. Giotto. La pittura. Dossier Art Giunti, Firenze 1997
C. Semenzato, A. Angoletta Berti. Giotto e i giotteschi a Padova. Arnoldo Mondadori editore/ De Luca edizioni d'arte. Milano/Roma 1988
La Nuova Enciclopedia dell'Arte, Garzanti, 1986
G. Cricco, F. Di Teodoro, Itinerario nell’arte, vol. 1, Zanichelli Bologna 2004

 

Approfondimenti:Giotto, corte angioina.

Stile:Gotico.

Per saperne di più sulla città di: Napoli

 



Per informazioni su questi dipinti clicca qui.

 



 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK