Galeata


Abbazia di Sant'Ellero Chiesa di San Pietro in Bosco a Galeata Chiesa di Santa Maria del Pantano La Villa di Teodorico L'antica Mevaniola Le sculture di Sant'Ellero Museo Civico Mambrini Palazzo Pretorio di Galeata Torre Civica e Croce viaria di Galeata Urbanistica e architettura civile a Galeata


torna indietro: Turismo d'arte

Urbanistica e architettura civile a Galeata

Colpo d'occhio  >  Turismo d'arte

La struttura urbanistica del centro storico della città di Galeata risente delle sue origini medievali. Il fulcro del suo sviluppo è rappresentato da Piazza Palareti, dove si trova la Chiesa principale della città: San Pietro in Bosco. Il luogo su cui sorge la chiesa è il più antico della città, poichè la prima fondazione di San Pietro in Bosco risale al IV secolo, e corrisponde al trasferimento della popolazione  proveniente dall'antico abitato di Mevaniola, abbandonato alla caduta dell'Impero romano.
Da piazza Palareti passa l'asse viario  di Galeata, orientato come un cardo e corrispondente a via Zanetti (che prosegueverso sud con via Madonna dell'Umiltà) e via IV Novembre, (che continua verso nord con via Matteotti).
Anche oggi via Zanetti e via IV novembre corrispondono al "centro" cittadino: sono due eleganti vie porticate destinate al passeggio e accolgono gran parte delle botteghe ed esercizi commerciali. Tutte le altre vie seguono una struttura a rete, piuttosto frequente nei centri medievali, non proprio regolare e squadrato come nel sistema urbanistico romano, ma comunque ordinato e funzionale. Sull'asse trasversale di via Cenni che prosegue con via Facibeni, si trova piazza Gramsci. E' la seconda piazza di Galeata, più recente e più ampia della prima, dove sorge il Teatro comunale.
Oltre alle  diverse chiese, tra i monumenti storici di Galeata vanno ricordati il Palazzo Pretorio e la Torre civica mentre nel territorio limitrofo, legati alla storia di Galeata sono le località di Pantano, con l'omonima chiesa e Pianetto, interessante area archeologica con il ritrovamento della Villa di Teodorico, gli scavi di Mevaniola e la Rocca.

 

 

 

Approfondimenti:urbanistica, architettura, palazzo, Storia dell'arte, Alessandra Cocchi.

Per saperne di più sulla città di: Galeata

 



Per informazioni su questi dipinti clicca qui.

 

swimme

 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK