Costumi storici di Vita Rita Serafini


Catalogo dei Costumi Come nasce un costume. Le fasi operative Coppia di costumi 1625 Coppia di costumi '700 veneziano Costumi del '700 Costumi e ricostruzioni storiche in miniatura Costumi tradizionali e per le feste Divisa di Cadetto 1860 Eventi in costume Figurini della Scala di Milano I Costumi dell'Antico Egitto Intimo femminile metà '700 Costume Cleopatra Costume di dama 1772 Costume di dama 1788 Costume di dama 1842 Costume di dama del primo '500 italiano Costume di Imperatore romano Costume di Matrona romana Costume femminile andaluso Costume Madame Butterfly Costume Madame Pompadour Costume maschile 1772 Costume maschile del primo '500 italiano Costume maschile indiano Costume maschile Reggenza Costume Tutankhamon Dama in azzurro 1860 Sari indiano Sposi 1927


torna indietro: Arti applicate

I Costumi dell'Antico Egitto

Colpo d'occhio  >  Arti applicate

 Molto fedeli alle loro tradizioni, nel corso del tempo, gli antichi Egizi variarono poco il loro costume, ma, soprattutto nelle classi sociali superiori, si mostrarono molto attenti al loro abbigliamento, sia per la scelta dei tessuti, particolarmente raffinati, sia per le fogge confortevoli e insieme eleganti. Grande importanza ebbe, sia per l'abbigliamento femminile che in quello maschile, la decorazione, visibile nei sofisticati ricami e nei preziosi accessori.

 


Vita Rita Serafini. Costume Cleopatra. Costume Tutankhamon. Collezione privata

 

L'abito della regina egiziana, come compare nelle immagini di Nefertari rinvenute nella sua celebre Tomba nella Valle delle Regine, è composto da una  Kalasiris, una veste tubolare in lino bianco trasparente che segue le forme del corpo. La scelta del bianco come colore per l'abito della sovrana ha una ragione precisa. Nel'Antico Egitto il lino bianco era un tessuto raffinatissimo e molto costoso riservato solo ai livelli sociali più alti. Il bianco era inoltre un colore simbolico, indice di gioia e trionfo. Associato allla corona del sud dell'egitto e al dio solare Horus era simbolo della luce.

 

Vita Rita Serafini. Costume Cleopatra. Costume Tutankhamon. Collezione privata

 

Sul capo la regina indossa l’emblema regale: l'Uraeus, un diadema costituito da un cerchio d’oro, che sulla fronte termina con la testa dell’avvoltoio e del serpente, simboli dell'Alto e Basso Egitto. Sul decolletè e sulle spalle spicca una preziosa collaretta detta Hosckh, altro simbolo che caratterizza le personalità regali e le divinità egizie, spesso rappresentato nelle loro pitture.  L'Uraeus e l'Hoskh sono tutti ricamati a mano con pietre e paste vitree colorare. Completa l'abito della regina un finissimo mantello di lino trasparente.
Anche i faraoni e gli alti dignitari si distinguono per gli Hosckh, ricchissimi collari  tempestati di pietre preziose e per i magnifici copricapi regali, come il Klaft, che cingeva la fronte ricadendo indietro sulle spalle, l'Uraeus con la forma di cobra e le corone bianche e rosse, simbolo del Basso e dell'Alto Egitto. Sui fianchi portavano lo Schentis, che nelle fogge più raffinate era in lino finemente pieghettato ornato di pendaglio triangolare, spesso ricamatissimo e trattenutio da una cintura con pietre preziose. Con il Nuovo Regno anche i faraoni iniziarono ad indossare la Kalasiris di lino trasparente sopra lo skientis. 

Ai piedi, nelle classi aristocratiche sia uomini che donne portavano i caratteristici sandali con punta ricurva verso l'alto.

 

 

Costume di Tutankhamon

Il costume del Faraone Tutankhamon è costituito dallo Schientis,  un Perizoma elaborato, formato da un drappo di lino bianco di forma triangolare pieghettato,  e dal copricapo regale detto Klaft, costituito da un cerchio d’oro che sulla fronte termina con la testa di un avvoltoio e del serpente lungo dai 2 ai 7 centimetri.

 

Costume di Cleopatra

Per l'Età Tolemaica, il Costume di Cleopatra è particolarmente sontuoso: composto da una lucente Kalakiris dorata con motivo a righe verticali, un ricchissimo copricapo d'oro tempestato di pietre colorate e un ricco collare anch'esso in oro e pietre colorate.

 


Vita Rita Serafini. Costume di Cleopatra indossato da una modella.

Sulle spalle della Regina scende un mantello di seta color avorio che scende a strascico fino a terra. L'effetto d'insieme è decisamente spettacolare.

 

V. R. Serafini

A cura di A. Cocchi

 

Approfondimenti e argomenti correlati:

 

Storia della moda e del costume

Costume Cleopatra

Costume Tutankhamon

I colori nella pittura egizia

Arte egizia


 

Bibliografia

V. Maugeri A. Paffumi Storia della moda e del costume. Calderini Editore, Firenze 2005
L. Kybalovà, O. Herbenovà, M. Lamarovà. Enciclopedia illustrata del costume. F.lli Melita Editore, La Spezia 1988
C. Giorgetti. Manuale di Storia del Costume e della Moda. Cantini Gruppo D'Adamo Editore, Firenze
E. Morini. Storia della moda XVIII-XX secolo. Skira editore, Ginevra-Milano 2006

 

 

 

Per approfondire e contattare l'artista vedi:

Costumi storici di Vita Rita Serafini

 

Approfondimenti:costume, moda, Vita Rita Serafini, abito, storia, Egitto, archeologia, .

Stile:.

Per saperne di più sulla città di: Messina

 



Per informazioni su questi dipinti clicca qui.

 


Vita Rita Serafini. Costume di Cleopatra. Collezione privata.




Seti I e la dea Hator. Bassorilievo dipinto. dalla tomba di SetiI. Valle dei Re. Egitto.




Nefertari offre doni alla dea Hator. 1250 a. C. ca. Rilievo dipinto. Tomba ipogea della regina Nefertiti. Parete orientale del secondo corridoio discendente. Tebe Ovest



disegni da colorare

 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK