Concorsi di Archeologia


Un premio agli studiosi di Archeologia

Un premio agli studiosi di Archeologia

Posted by: geometriefluide on: gennaio 15, 2010

Per tutti gli studiosi di archeologia è bandito il Premio L'Erma per l'Archeologia 2009. E' un concorso a partecipazione libera e gratuita, in cui si può presentare una o più opere inedite. Ma bisogna affrettarsi, poichè la scadenza è prevista entro entro il 31 gennaio 2010. Nell'anno 1978 è stato indetto per la prima volta il premio «L’ERMA» di BRETSCHNEIDER in onore di Max Bretschneider, fondatore nel 1896 della casa editrice e della libreria. Si tratta di un concorso per un testo a carattere scientifico fin'ora inedito, scritto in lingua italiana, tedesca, inglese, francese o spagnola, e riguardante un argomento nel campo dell'archeologia preistorica, classica, orientale o medievale. La partecipazione al Premio è libera e gratuita. Ogni autore può partecipare con una o più opere. I lavori vengono giudicati da una giuria composta da professori universitari, italiani e stranieri, delle materie indicate. L'autore dell'opera vincitrice del premio avrà l'opera stessa pubblicata in volume da «L'ERMA» di BRETSCHNEIDER. Il bando del premio può essere scaricato dal seguente indirizzo: www.lerma.it/D_Premio1_Bando.asp?Premio1=3 oppure richiesto alla Segreteria del Premio «L’ERMA» di BRETSCHNEIDER, via Cassiodoro, 19 - 00193 Roma. Oppure scrivendo una email a: dario.scianetti@lerma.it Per altre informazoni di rinvia a: www.lerma.it

***

Per i semplici appassionati o "curiosi" di archeologia si fa invece riferimento a Geometrie fluide, che propone un'ampia offerta di articoli e ricerche sulla preistoria e sulle antiche civiltà degliEgizi, dei Sumeri e degli Assiri.

 

Approfondimenti:archeologia, premio, concorso, studio, ricerca, .

Per saperne di più sulla città di: Roma

 



Per informazioni su questi dipinti clicca qui.

 


Trono segreto di Tutankhamon, metà del XIV sec. a. C. Il Cairo, Museo Egizio





 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK