Ottocento


L'architettura neogotica


Opere di questo stile

torna indietro: Stili

Ottocento

Storia dell'arte  >  Stili

Ottocento

Bibliografia

 

Il panorama artistico dell'Ottocento è particolarmente ricco di personalità, eventi e filoni di sviluppo espressivo di grande peso, sia per qualità estetica, che per gli sviluppi conseguenti.

Già la prima metà del secolo XIX si presenta con una molteplicità di stili e correnti, spesso contemporanee. Il 1850 è il momento clou per la grande concatenazione di stili diversi. Nella sola Parigi, in quel momento sono attivi Delacroix (esponente del Romanticismo), Ingres (Neoclassicismo), Courbet (Realismo). Nel resto d'Europa a queste tre correnti di carattere internazionale, si aggiungono i Preraffaelliti a Londra, il Romanticismo storico, capeggiato da Hayez in Italia, Corot tra Francia e Italia.
Si tratta di un processo che inizia già dal Settecento e nell'Ottocento trova la sua chiara affermazione per poi arrivare fino alla complessità che caratterizza l'arte dal Novecento in avanti.
Altri elementi che rappresentano un legame con la situazione dell'arte del secolo XVIII sono la persistenza del sistema delle accademie, passaggio importante della formazione degli artisti, ma che viene rapidamente superata e conosce già i primi moti di trasgressione con gli esponenti del Romanticismo, per essere poi decisamente rifiutato da Courbet e dagli impressionisti.
La volontà di allontanarsi dalla tradizione è evidente anche nella scelta di nuovi soggetti, ma soprattutto nella sperimentazione di nuove tecniche e procedimenti artistici, sempre più "personalizzate" e particolari: dalle soluzioni quasi "gestuali" di Turner, alle incandescenze cromatiche di Delacroix, all'uso della spatola di Courbet, fino alla tecnica dell'Impressionismo, ai tubetti spremuti sulla tela di Van Gogh e alle campiture di Gauguin. Ricerche simili si riscontrano anche nella scultura e nell'architettura.

Accanto ai grandi maestri del panorama artistico internazionale il XIX secolo ha offerto anche in Italia  fenomeni artistici interessanti come quello della Scapigliatura lombarda, dei Macchiaioli in Toscana, la Scuola di Posillipo a Napoli, i paesaggisti veneti ottocenteschi, fino allle versioni italiane  del divisionismo e simbolismo.

A. Cocchi


 

Bibliografia



La storia dell'arte raccontata da E. H. Gombrich. Leonardo editore. Roma 1995
AA.VV. Moduli di arte - E - Dal neoclassicismo alle avanguardie. Electa - Bruno Mondadori, 2000
G. Cricco F.P. Di Teodoro. Itinerario nell'arte. Vol 3. Dall'età dei lumi ai giorni nostri. Zanichelli editore, Bologna 2005
G. Dorfles, F. Larocci, A. Vettese. Storia dell'arte. Vol. 3. L'Ottocento. Istituto Italiano Atlas Edizioni. Orio del Serio 2008
La Nuova Enciclopedia dell'Arte Garzanti, 1986

 

Approfondimenti:Ottocento.

Stile:Ottocento.

 



Per informazioni su questi dipinti clicca qui.

 


C. D. Friedrich. Viandante sul mare di nebbia. 1818. Olio su tela. cm. 74,8X94,8 Amburgo, Kunsthalle

disegni da colorare

 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK