Benedetto Antelami. Madonna di Fontevivo

Benedetto Antelami. Madonna di Fontevivo. Dett. 1190 ca. Abbazia di Fontevivo (Parma)
Benedetto Antelami. Madonna di Fontevivo. Dett. 1190 ca. Abbazia di Fontevivo (Parma)

 

Una Madonna a colori

 

La Madonna col Bambino, attribuita a Benedetto Antelami, è stata realizzata intorno al 1190. L'opera è conservata in una nicchia ricavata nel muro perimetrale di destra dell'antica Abbazia di Fontevivo, presso Parma. La chiesa monastica è stata fondata dai monaci cistercensi nel 1142, ed è uno dei primi esempi in Italia di architettura cistercense.

L'attribuzione di questa scultura al maestro Benedetto è dovuta all'approfondito studio di Bruno Zanardi che nel 1987 si è dedicato ad una attento confronto stilistico tra questa e altre opere dell'artista medievale. Dall'analisi sono emerse numerose somiglianze con la  Madonna del Duomo di Fidenza, con la Madonna del Portale Nord e la statua del Mese di Aprile del Battistero di Parma e la Madonna conservata nel Palazzo Dalla Rosa Prati, nella stessa città di Parma. Sono state verificate anche delle corrispondenze nelle tracce lasciate dagli strumenti, che corrispondono a quelle che compaiono sulla serie dei Mesi.
Queste osservazioni sono state confermate anche da più approfonditi accertamenti eseguiti durante un recente e accurato restauro. Le consistenti tracce di colore e doratura che sono emerse nel restauro rivelano come l'artista abbia voluto vivacizzare l'opera dipingendo sulla pietra, secondo l'uso romanico.

 

A. Cocchi

 

 

 

 

Mappa concettuale [.pdf]
Mappa concettuale Stile Romanico

Mappa concettuale Stile Romanico

Mappa illustrata con caratteristiche generali, urbanistica, pittura, scultura, architettura. Esempi e brevi spiegazioni. Autore: A. Cocchi
La mappa può essere scaricata in formato PDF

Uno degli stili artistici più completi dell'età medievale è il Romanico, espressione di una cultura affascinante, concreta e ingegnosa. In Italia ha caratterizzato la forma delle città e tutte le arti. La mappa di Geometrie fluide mette in evidenza gli aspetti che contraddistinguono lo Stile Romanico, con esempi di facile comprensione e immagini di riferimento.

€ 6,00
Acquista

Per riceverlo subito nella tua posta elettronica, inserisci il tuo indirizzo e-mail nella casella qui sotto e poi clicca il pulsante "acquista".
Acquista

 

 

Mappa concettuale [.pdf]
Arte gotica. Mappa concettuale

Le caratteristiche dello stile gotico in Italia nei principali esempi di architettura, pittura e scultura. Il linguaggio chiaro e gli esempi, accompagnati dalle immagini facilitano la comprensione e l'apprendimento. 

€ 7,00
Acquista

Per riceverlo subito nella tua posta elettronica, inserisci il tuo indirizzo e-mail nella casella qui sotto e poi clicca il pulsante "acquista".
Acquista

 

 

 

Mappa concettuale [.pdf]
Arte del Medioevo. Mappa concettuale

Arte del Medioevo.
Mappa concettuale sulle correnti e gli stili artistici del medioevo. Esempi e caratteristiche. Autore: A. Cocchi
Questa mappa può essere scaricata come documento PDF

Durante il Medioevo si sono avvicendati stili e correnti artistiche in una situazione ricca di importanti novità. La Mappa concettuale di geometrie fluide mette a fuoco il panorama artistico del Medioevo evidenziando i passaggi e le caratteristiche principali, offrendo una visione facilmente comprensibile.

€ 7,00
Acquista

Per riceverlo subito nella tua posta elettronica, inserisci il tuo indirizzo e-mail nella casella qui sotto e poi clicca il pulsante "acquista".
Acquista

 

 

 

 

Bibliografia

 

G.C. Argan. Storia dell'arte italiana. Vol. 1. Sansoni Editore, Milano 1982
F. Negri Arnoldi. Storia dell'Arte. Vol. 1. Gruppo editoriale Fabbri, Milano 1986
A. C. Quintavalle. Tra Parma e Chartres. in: Art e Dossier n. 49, settembre 1990 Giunti, Firenze.
C. Mutti, M. Ravenna. La pietra racconta i misteri dell'uomo. in: Bell'Italia-speciale Parma, suppl. al n. 14, settembre 1989, Editoriale Giorgio Mondadori, Milano
M. C. Alfieri, R. Cattani, M. Fornari, a cura di: L. Fornari Scianchi. Parma, storia, arte e monumenti. Edizioni Italcards, Bologna.

   

   
Approfondimenti
Loading…