Gat (gattuccio)

Con il termine Gat viene designato, nel dialetto romagnolo, il Gattuccio, conosciuto anche come Rossetta minore. Si tratta di un pesce relativamente grande, che può raggiungere fino ad un metro di lunghezza, presente nell'Adriatico e appartetente alla classe dei Selaci. Ha abitudini notturne e durante il giorno si ferma sul fondo marino. Vive su fondali di varia natura e viene pescato tutto l'anno. Per la cattura vengono utilizzate le reti a strascico.

Asaki San


 

Bibliografia e sitografia

P. G. Pasini Andar per Musei. Guida all'usa die musei della Romagna meridionale. (a cura di Italia Nostra) Romagna arte e storia Quaderni
AA.VV. Adriatico. Le stagioni del nostro mare. A cura dell'Amministrazione Provinciale di Forlì-Cesena. Stampa MDM, Forlì 1992
S. Di Corato. Cucina e ospitalità. in: La Pianura e i lidi romagnoli. Guide D'Italia. Fabbri Editori, Milano 1982
AA.VV. voce: Acciuga. in: Eciclopedia Universo. Istituto Geografico De Agostini - Novara, 1971
AA.VV. Il libro del pesce. La tradizione della cucina marinara. Demetra- Giunti editore S.p.A.  Firenze-Milano 2003

 

Loading…