dripping

Dripping:

dal verbo inglese to drip gocciolare, sgocciolare, colare, grondare. Tecnica pittorica che consiste nel lasciare gocciolare o nel versare il colore sulla tela posta sul pavimento, così da ottenere un effetto casuale, frutto più dell’azione cinetica del pittore che del metodo pittorico tradizionale. La maturazione di questa tecnica si deve soprattutto a Jackson Pollock e agli altri artisti dell’action painting (pittura d’azione), una corrente legata all’espressionismo astratto, sviluppatasi a New York intorno alla metà del Novecento. Era stata impiegata in precedenza da Max Ernst sull’onda delle teorie dell’“automatismo psichico” teorizzato da André Breton nel Manifesto del surrealismo (1924).
 

Un video da You Tube

   
Approfondimenti
Loading…