Arte Assira


Il Lamassù assiro Città assire Opere assire al British Museum (video) I palazzi assiri Le ziggurat assire I bassorilievi Qualità e tecnica dei bassorilevi assiri Re Assurbanipal caccia i leoni La testa di Ninive (video) I tesori di Nimrud (video) La caccia al leone (video)


Opere di questo stile

torna indietro: Stili

Le ziggurat assire

Itinerari d'arte  >  Stili

Le Ziggurat, i monumentali templi a gradoni della Mesopotamia, sono un elemento architettonico comune a tutte le civiltà dell’epoca ed erano consacrate al culto delle molteplici divinità.
Al contrario delle altre civiltà mesopotamiche, che costruivano le ziggurat come delle specie di scalinate per avvicinarsi il più possibile al cielo e alla divinità, le ziggurat costruite dagli Assiri avevano la funzione contraria: ovvero erano il mezzo con cui il dio poteva scendere dal cielo al mondo degli uomini.

Le ziggurat sono costruzioni a pianta quadrangolare costituite da più piattaforme sovrapposte, ciascuna accessibile da quella inferiore tramite scalinate e rampe porticate.
Alla sommità della ziggurat si trova la cella del tempio, contenente le statue degli dei e che era anche utilizzato per le osservazioni astronomiche.
Gli dei assiri sono rappresentati come esseri misteriosi, metà uomini e metà animali, dall’aspetto terrificante.
Dato che gli ziggurat, come gli altri edifici assiri, erano realizzati in laterizi, molto difficilmente ci sono arrivati in buone condizioni.
Un esempio di ziggurat assiro, giuntoci tramite documentazioni, è la Torre di Khorsabad. La Torre era alta più di 42 metri e costruita su sette piani, per ognuno dei quali venivano utilizzati diversi colori simbolici. Diversamente dagli ziggurat tradizionali, la scala tramite la quale si accedeva alla zona sacra non era perpendicolare alla torre, ma si sviluppava a spirale attorno ad essa.

 

E. Venturi, N. Greco (alunni del Liceo Classico Monti, Cesena)



Bibliografia:

Giorgio Cricco e Francesco Paolo di Teodoro. Itinerario nell’Arte – Versione Gialla: Dalla Preistoria all’arte romana.  Ed. Zanichelli
André Parrot Gli Assiri. Di . Ed. Feltrinelli

 

 


 

 

Approfondimenti:E. Venturi, N. Greco, Assiri, civiltà, architettura, ziggurat, tempio, torre, divinità, archeologia, Liceo Monti.

Stile:Arte Assira.

Per saperne di più sulla città di: Dur-Sharrukin

 

disegni da colorare


Ricostruzione ipotetica di Khorsabad


Genio alato con testa d'aquila. VIII sec. a. C. Bassorilevo in alabastro gessoso. Dagli scavi di Dur-Sharrukin. h. 115 cm. Parigi, Louvre